Fiaba e magia nelle forme di Brancusi

Brancusi, chi era costui? Scultore di origini rumene è ingiustamente poco conosciuto dal grande pubblico italiano, probabilmente perchè non è facilmente etichettabile; le suggestioni che vivono nelle sue sculture sono moltissime e l’artista le elabora con uno stile personalissimo e facilmente riconoscibile. Siamo all’inizio del Novecento, momento d’oro per la storia dell’arte grazie al fermento …

More

La cattiveria del pubblico – Rhythm 0

Stiamo per entrare in un campo minato. La performance di cui parlerò oggi è ai limiti della comprensione; fu un esperimento ardito, parte di un percorso dell’arte che voleva il pubblico più presente nella genesi stessa dell’arte, ovvero nella creazione dell’opera e nell’interazione con essa. Stiamo parlando di Rhytm 0 di Marina Abramovich, performance del …

More

Biennale di Venezia: tra tradizione e rivoluzione

La Biennale di Venezia è uno dei massimi eventi internazionali dove l’arte e la mondanità si fondono tra le acque salmastre dei canali. La città lagunare, esclusiva per sua stessa natura, chiama a sè tutti i principali attori del mondo dell’arte con questa rassegna. Ma come nascono queste manifestazioni artistiche? Quale profondo senso celano dietro …

More

Ron Mueck e le inutili domande dell’arte contemporanea

Chi siamo? Da dove veniamo? Domande che rappresentano per antonomasia uno sforzo intellettuale che non conduce da nessuna parte, esattamente come la maggior parte di disquisizioni popolari in merito all’arte contemporanea. “Che cosa mi rappresenta quest’uomo nudo, calvo, con gli occhiali da sole su un materassino? Che porcheria!”. Attenzione ai facili inganni del nostro tempo. …

More